Sardegna Verticale

  • Aumenta dimensione caratteri
  • Dimensione caratteri predefinita
  • Diminuisci dimensione caratteri
Home

Trek delle Bocche

E-mail Stampa PDF

“Il Trekking delle Bocche di Bonifacio" è un percorso di tre giorni tra i graniti della costa settentrionale della Sardegna; parte da Isola Rossa (Trinità d'Agultu) e arriva alla baia di Santa Reparata (Santa Teresa Gallura), sempre costeggiando lo splendido mare delle Bocche di Bonifacio.


Trek delle Bocche

Itinerario escursionistico di tre giorni lungo uno dei tratti costieri più selvaggi della Gallura, compreso tra i territori comunali di Trinità d'Agultu, Aglientu e Santa Teresa Gallura. Zaino in spalle si parte da Isola Rossa e si arriva alla baia di Santa Reparata, percorrendo una cinquantina di chilometri tra macchia mediterranea, splendide cale e insenature, panoramici promontori e vasti arenili attraversati da corsi fluviali che sfociano in mare. Nei tre giorni di cammino si pranza al sacco; la sera ci si accampa, e dopo un pasto caldo si passa la notte in tenda, sotto le stelle. Al mattino le prime luci dell'alba regalano scenari suggestivi, e dopo la colazione si riprende la marcia immersi nei profumi e nei colori che la stagione regala.

 

Località: Trinità d'Agultu; Aglientu; Santa Teresa Gallura

Periodo: Marzo/Giugno - Settembre/Novembre

Durata: 3 giorni

Difficoltà: EE (escursionisti esperti)

Sviluppo: 48 chilometri



1° Giorno

"La tappa delle rocce", scogliere granitiche multicolori e multiforme, uno scenario affascinante e selvaggio che va da Punta li Canneddi a Cala Tinnari, da Cala Li Cossi a Costa Paradiso, da Porto La Cruzitta a Cala Sarraina.

- Tempo indicativo: 8 ore circa; difficoltà: EE - (passaggi su roccia di III°) - punto di ritrovo presso Isola Rossa; partenza dalla spiaggia di La Marinedda; - pranzo al sacco; - cena e pernottamento all'aperto presso Cala Sarraina;

2° Giorno

"La tappa delle cale", un susseguirsi di insenature intervallate da impluvi e sormontate da dune sabbiose ricoperte da variegata macchia mediterranea; tappa geologicamente differentemente dalla precedente, dove basalti, scisti e arenarie prevalgono sui graniti.

- Tempo indicativo: 8 ore circa; difficoltà: E - prima colazione; - partenza da Cala Sarraina; - pranzo al sacco; - cena e pernottamento all'aperto presso Naracu Nieddu;

3° Giorno

"La tappa delle spiagge", i lunghi e vasti arenili di Naracu Nieddu, Lu Litarroni, Rena di Matteu e Rena Majori costituiscono buona parte di questa ultima tappa; di grande fascino il suggestivo promontorio di Monti Russu, dove si trovano i resti di un avamposto militare con vedetta panoramica che si affaccia sul mare.

- Tempo indicativo: 8 ore circa; difficoltà: EE - (passaggi su roccia di II°) - prima colazione; - partenza da Naracu Nieddu; - pranzo al sacco; - arrivo presso la baia di Santa Reparata, conclusione del trekking.


Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

www.trekdellebocche.it


 

Menu Principale